Metti Like su Publiweb Suggerisci Publiweb su Whatsapp Aggiungi nei preferiti Segui Publiweb su Twitter Publiweb Newsletter RSS Publiweb






Publiweb Chat

Publiweb Chat



Publiweb Chat nata nel 1996 ed probabilmente la prima web chat in Italia ed il primo esperimento di Social Network Italiano.
Essa rappresenta un luogo d'incontro confidenziale dove conoscersi, scambiarsi idee ed opinioni, una piazza virtuale per sviluppare una profonda amicizia a distanza o anche per travolgenti incontri "ravvicinati".
Publiweb Chat un luogo magico dove tutto possibile, un luogo dove un individuo conta per quello che esprime e per come lo esprime, un luogo dove non conta lo stato sociale, l'identit o l'aspetto fisico, un luogo dove si pu mostrare il proprio intimo confidando sogni, desideri e segreti.
L'avvento delle tecnologie audio/video e lo strapotere dei social network stranieri non hanno scalfito in alcun modo le splendide emozioni di mistero e riservatezza che Publiweb Chat continua ad offrire ai suoi frequentatori.
Tra le decine di migliaia gli utenti che la utilizzano quotidianamente sono nate numerosissime storie d'amore e di amicizia, mentre feste, cene e serate vengono organizzate periodicamente in diverse citt d'Italia fin dal 1997.
Del fenomeno Publiweb Chat si sono occupati quotidiani e periodici nazionali ed i programmi RAI Teleanch'io e Mediamente con interviste ai chatter ed alle coppie che si sono sposate dopo essersi conosciute su queste pagine. Perfino due romanzi pubblicati di recente hanno tratto spunto e mostrato riferimenti a questa chat.
Numerose le presenze, in incognito, di scrittori, attori e giornalisti che frequentano la comunit virtuale Publiweb allo scopo, tra l'altro, di conservare il "contatto" con la "gente comune".
Non vi alcuna censura e non vi sono operatori autorizzati a moderare i dialoghi, importante quindi che i chatter mostrino il massimo reciproco rispetto.
Se uno degli utenti si comporta in modo sgarbato e non si desidera leggere i suoi dialoghi possibile usare il comando IGNORE per eliminarlo completamente dalla propria finestra.
L'utilizzo riservato a chatter maggiorenni mentre per i minori obbligatoria la supervisione di un adulto.
Publiweb NON da ritenersi responsabile del contenuto dei dialoghi.